Go back


La prima inchiesta di Maigret

by Georges Simenon



Pagina 60 - November 7, 2015
A dire il vero, il mestiere che aveva sempre sognato non esisteva. Da ragazzo, al paese, aveva come l'impressione che un sacco di gente non fosse al posto suo, o prendesse una strada sbagliata unicamente perché non aveva le idee chiare. E immaginava un uomo di infinita saggezza, e soprattutto di infinita perspicacia, al tempo stesso medico e sacerdote, un uomo in grado di intuire con un'occhiata il destino delle persone.


Pagina 71 - November 8, 2015
Del pomeriggio gli restava un ricordo radioso, quello di un'incantevole primavera parigina, con un'aria così tiepida, così profumata che ci si fermava apposta per respirarla.


Pagina 85 - November 8, 2015
C'è un sacco di gente che non ha mai visto. Non è giusto. Quando si svolge un'indagine riservata, bisognerebbe poter vedere tutti, vederli da dentro.