Go back


Un viaggio di cent'anni fa

by Hermann Hesse



Pagina VII - 1 January 2019
Hesse sente ancora il bisogno di mettere a punto una propria poetica e, in questi racconti, decide di affrontare il problema scrivendo sullo scrivere, ossia tematizzando l'attività stessa del narrare. [Dall'introduzione di G. Bertocchini]


Pagina 51 - 1 January 2019
entrambi erano abituati, da veri cantanti, a non lasciare niente a metà.


Pagina 68 - 1 January 2019
E io posso andarmene in giro da solo e affogare in me stesso fino a distruggermi! L'unica cosa buona che ho è Hölderlin.


Pagina 69 - 1 January 2019
"Il destino è sempre l'amore"


Pagina 69 - 1 January 2019
Tu sei una stella buona e quieta e io, io sono una fiaccola selvaggia e inutile e brucio nella notte. E voglio esserlo, voglio guizzare come una fiamma e ardere fino a consumarmi; è giusto che sia così e non me ne importa.


Pagina 73 - 1 January 2019
lui era riuscito ad imporre la propria volontà, ma in questo aveva consumato le sue forze migliori!


Pagina 74 - 1 January 2019
vittima della malattia che sembrava essere non tanto follia quanto la profonda stranchzza e la rassegnazione senza speranza di un cuore e di uno spirito esausti.


Pagina 84 - 1 January 2019
i dolori di quell'uomo erano inguaribili, perché esistevano solo nella sua immaginazione.


Pagina 86 - 1 January 2019
non è mai troppo presto per conquistare la propria vita.


Pagina 86 - 1 January 2019
con questo amore voglio diventare grande o perdermi!


Pagina 88 - 1 January 2019
Ancora una volta, oggi, aveva percepito la voce della vita ed essa riecheggiava estranea ed eccitante nel suo mondo d'ombre.


Pagina 88 - 1 January 2019
Ma era stanco, non poteva più afferrare i fili dorati, non poteva più seguire il canto della vita. Riusciva solo a sentire la lieve, discontinua melodia del proprio passato ed esso non era stato nient'altro che un anelito infinito mai appagato. Era vecchio, vecchio e stanco.


Pagina 89 - 1 January 2019
nei momenti migliori, strappati alla mediocrità con le unghie e coi denti